stile

La strategia infallibile per conquistare una ragazza con lo stile di un Vodka Martini

Alla fine di questo articolo diventerai il conquistatore numero uno al mondo, capace di far cadere tra le tue braccia anche una ragazza difficile come il Cubo di Rubik.

Saprai esattamente come comportarti e cosa dirle perché ti presti attenzione e ti consideri interessante come un film romantico il venerdì sera. 😍

Molti ragazzi vanno in discoteca e non capiscono perché non rimorchiano, è che semplicemente sono degli Spritz con le gambe. 🍹

A chi non piace un buon Spritz con il ghiaccio a un aperitivo con gli amici? Non ho mai sentito nessuno rifiutare questo drink, semplice e alla portata di tutti. Chiunque lo beve, nessuno lo disprezza ma a nessuno piace davvero. E’ risaputo quando non sai cosa prendere, nell’indecisione è una buona alternativa.

Ma nessun vero intenditore lo sceglierebbe mai a una serata di Gala, lo ordinerebbe al ristorante con la sua nuova fidanzata o semplicemente a una cena di lavoro.

Il Vodka Martini invece, “signor drink” per eccellenza, conosciuto da tutti ma bevuto da pochi. Di origini antiche e addirittura definito da Nikita Krushev (politico sovietico di gran fama) “l’arma più devastante in mano all’occidente”. Sarà per il suo gusto semplice e diretto, inconfondibile rispetto a tutti gli altri drink. Un cocktail per pochissimi, solo per veri intenditori. Per coloro che sanno distinguersi dalla massa.

 

I ragazzi possono benissimo decidere di continuare ad essere degli Spritz anonimi, serviti in bicchieri dell’Ikea. Che non sanno rimorchiare e quando gli va fatta bene riescono a strappare il numero al decimo tentativo, o che passano serate a svuotare il portafoglio a forza di drink pur di farsi notare da qualcuna.

Se invece vuoi diventare il conquistatore per eccellenza, il protagonista. L’uomo con cui tutte vorrebbero passare la loro serata, così interessante e attraente, che riuscirebbe a distinguersi anche in mezzo a una manifestazione in piazza della CISL, innanzitutto SCEGLI e applica LA STRATEGIA GIUSTA.

LO SPRITZ E’ANONIMO, NON DA FASTIDIO MA NON PIACE PARTICOLARMENTE A NESSUNO

IL VODCKA MARTINI  E’ DECISO, SCEGLIE A CHE TIPO DI RAGAZZE VUOLE  PIACERE, CON IL RISCHIO DI NON PIACERE ALLE ALTRE

Se vuoi essere anonimo STATTENE A CASA!

Le ragioni fondamentali, per cui è conveniente scegliere sono:

A. diventerai un esperto nella conquista del genere di ragazza che ti piace veramente

B. eviterai di tornare a casa depresso per l’ennesimo due di picche

C. sarai fiero di te stesso come non ti sei mai sentito

Per aiutarti nella scelta del genere che preferisci ho raggruppato le ragazze in 4 maxi categorie, ho preso 4 campioni di mie amiche e a loro insaputa ho passato un mese a “stalkerarle”. 😎

Non sto scherzando, ho deciso di evitare di fare domande dirette.

Perché spesso le persone sono inconsapevoli di come in realtà agiscono quando gli si presenta davanti una determinata situazione. Questo perché sono influenzate dagli schemi culturali della società.

Ad esempio  se io dico a una mia amica “tu come preferiresti che un ragazzo si approcciasse a te?”

Lei è capace di menarla due ore, facendo la complicata, quando in realtà se i ragazzi sapessero presentarsi e approcciarsi a lei nel modo corretto in 10 minuti l’avrebbero conquistata!

Così ho deciso di osservarle e studiarle indirettamente: mi sono messa a leggere i loro stati su Facebook, a osservarle durante le nostre uscite, a farmi raccontare da quelle fidanzate come e perché hanno conosciuto i loro attuali ragazzi e quelle single di come procede la conoscenza con qualcuno o come mai hanno mandato a spendere quell’altro. Ti descriverò ogni categoria, in modo che tu possa riflettere, su quale sia realmente il genere di ragazza che ti piace.

LA CARISMATICA

 

Ti prende e ti travolge dalla sua allegria e positività, fa sempre ciò che le passa per la testa ed è piena di idee. Non ha filtri, sia nel fare apprezzamenti, sia nel dire che qualcosa non le va bene. E’ talmente fuori dalle righe a volte da risultare eccentrica. Ama tutto ciò che è appariscente ed insolito, per la gente comune. Sai la classica ragazza che quando la vedi pensi: “questa vive in un mondo tutto suo”. Ed effettivamente è così. Per questo difficilmente cercherà un ragazzo banale, ma piuttosto un ragazzo divertente e spiritoso. Una persona talmente interessante da meritarsi di far parte del “suo mondo”. E’ molto importante avere iniziativa, su questo lei ci tiene moltissimo. Devi essere capace di sorprenderla.

🔶 E’ molto importante la scelta dell’outfit: per attirare una persona del genere devi indossare qualcosa di particolare, fuori dal comune. Un accessorio che ti distingua dalla massa! Che sia un cappello con il ponpon colorato, una cravatta disegnata o un orologio appariscente, l’importante è che sia eccentrico.

Il motivo: hai due alternative la prima è che si avvicini lei e ti dica che quel cappello “spacca”! L’altra è che ti avvicini tu e le chiedi se le piace!

Non preoccuparti se vi dirà di no, sarà comunque un modo per attirare la sua attenzione, probabilmente se non le piace, ti dirà che preferisce un altro genere o un’altra fantasia. Ma apprezzerà l’approccio, ed è quello che conta.

NON CONTA CHE TU SIA SICURO DI TE, MA CHE TU LO SEMBRA.

LA MISTERIOSA

E’ talmente riservata da apparire troppo seria a volte, ma alquanto affascinante. Sempre celata dietro un velo di mistero, scruta attentamente tutto ciò che le sta intorno. Mai una parola fuori posto, è tutto calibrato. In certe occasioni risulta timida, a volte lo è, a volte lo fa. Se deve dirti qualcosa, ti prende da parte e te lo dice in maniera pacata ma diretta. Non si espone mai troppo, preferisce guardare le cose da dietro le quinte. Le piacciono gli intellettuali e quelli che dimostrano di avere un animo profondo. Non sopporta l’invadenza, per questo l’approccio deve essere leggero, ma deciso. Osservala bene, devi parlarle di qualcosa che conosce.

🔶 L’outfit: è il più semplice, lo definirei da “intellettuale con poco sbatto”. Non devi risultare modaiolo, ma classico. Un paio di pantaloni o jeans classici, senza strappi o toppe. Lo stesso vale per la camicia o t-shirt e gli accessori. Assolutamente sì agli occhiali da vista, se li porti.

Il motivo: in questi caso è molto questione di testa, ma l’impressione è fondamentale, perché lei si apra a parlare con te. Devi sembrare una persona semplice nei modi, ma profonda e non trasandata.

NON CONTA CHE TU SIA SICURO DI TE MA CHE TU LO SEMBRA.

LA INDIPENDENTE

 

Ha la sua vita ben impostata e sa quali sono gli obbiettivi che vuole portare a termine. Sa esattamente ciò che le piace e ciò che non le interessa. E’ sicura di sé e pretende poco, se non di evitare di invadere le sue attività, perché ciò che vuole riesce quasi sempre ad ottenerlo da sola. Questa è la ragazza in cui devi risultare più sicuro di te possibile, devi apparire equilibrato e senza troppe distrazioni inutili per la testa. Per lei è fondamentale una persona che abbia degli interessi, ma anche una prospettiva di carriera. Che le dia sicurezza del futuro. Avvicinala facendole una battuta, ma su qualcosa di serio.

🔶 L’outfit: deve essere molto curato, ma non appariscente. Devi dare l’idea di un uomo d’affari. Elegante ma casual, si alla camicia ma senza gemelli, si alla cravatta nelle occasioni più eleganti o al papillon, in quelle più semplici. Assolutamente si all’orologio in evidenza.

Il motivo: perché si avvicini o sostenga un discorso con te, devi apparire come una persona interessante e seria.

NON CONTA CHE TU SIA SICURO DI TE, MA CHE TU LO SEMBRA.

L’ACCONDISCENDENTE

 

E’ molto semplice, non ha molte pretese. E’ una ragazza piuttosto versatile, che si adatta alle diverse situazioni, per questo è anche difficile litigare con lei. Sai la classica ragazza che la vedi e le dici: “ma tu non ti arrabbi mai?” Apprezza piccoli e grandi gesti, ma senza troppe manifestazioni, anzi rimane spesso impassibile di fronte a condizioni diverse. Devi proprio combinarla grossa per farla arrabbiare, non basta la buonanotte mancata o il ritardo al vostro appuntamento. Trattiene spesso le proprie emozioni, pur di fare contenti gli altri e si apre difficilmente con le persone. Essendo una ragazza piuttosto diffidente, ha bisogno di una persona che la faccia aprire, che sia calmo e paziente, che abbia anche iniziativa. Prova a farle un complimento, semplice e non invadente.

🔶 L’outfit: capisco che possa apparire piuttosto strano, ma a questo tipo di ragazze, piace lo stile che noi definiamo “tamarro”, con la camicia aperta e i pantaloni a cagarella. Il cappellino da rapper e le Jordan, non possono mancare. Devi dare l’idea del ragazzo fuori dalle righe ma affidabile .

Il motivo: Nonostante non sia una ragazza con pretese particolari, è molto difficile da avvicinare, anzi forse è la più difficile. Perché non si apre facilmente, devi attirarla con l’abbigliamento ed essere in grado di sostenere un buon discorso e di farla sentire a proprio agio.

NON CONTA CHE TU SIA SICURO DI TE, MA CHE LO TU LO SEMBRA.

Ora vi basterà scegliere il genere che preferite e andare a conquistarla, sperimentando i miei consigli! 😉

NB. se non hai ancora l'accesso al Videocorso Gratuito "I 3 Segreti per uno Stile Magnetico" Clicca qui!

Buon divertimento,  alla prossima!

Martina Grande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *